Dueelle

Regolamento

 Il Regolamento del Due Elle Village & Camping

Gli ospiti devono essere sempre autorizzati dalla Direzione del Village che dopo un’ora di permanenza applicherà la tariffa “VISITATORE” addebitandola al cliente residente nella struttura;

E’ sempre rigorosamente obbligatorio rispettare gli orari del silenzio che sono dalle ore 14:00 alle 16:00 e dalle 24:00 alle 9:00. In tali orari non è possibile accendere radio e televisori o fare schiamazzi di ogni genere, usare le strutture sportive (campi da tennis, calcetto, ping pong), inoltre si invitano i genitori a far rispettare tali orari del silenzio anche ai propri bambini;

I rifiuti devono essere sempre gettati negli appositi cassonetti segnalati dalla Direzione;

Le piazzole del campeggio possono essere occupate dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 20:00, mentre devono essere lasciate entro e non oltre le ore 13:00 del giorno di partenza, dopo tale orario verrà conteggiato un giorno in più;

L’ingresso nell’area campeggio, con le auto, è autorizzato solo per due ore all’arrivo e due ore alla partenza, mentre nel periodo di permanenza devono essere parcheggiate presso gli spazzi preposti dalla direzione;

E’ severamente vietato accendere fuochi al di fuori dagli spazi predisposti dalla direzione;

E’ fatto espresso divieto sia il nudo che il “topless” all’interno del villaggio (sia sulla spiaggia che in piscina, così come in tutta la struttura); il nudo è altresì vietato per i bambini.

Alla partenza gli alloggi vanno lasciati nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati dalla Direzione, eventuali danni o manomissioni, saranno addebitati agli stessi ospiti che hanno usufruito dell’alloggio stesso;

E’ rigorosamente vietato usufruire della piscina negli orari di chiusura della stessa;

E’ obbligatorio sempre usare la cuffia e farsi la doccia prima di entrare nella vasca della piscina;

E’ vietato entrare nei servizi commerciali (bar, ristorante-pizzeria, alimentari, reception) con indumenti bagnati;

E’ vietato lasciare la biancheria incustodita nella lavatrice a gettoni dopo la fine del lavaggio.

Sono consentite coperture supplementari in tela a protezione di caravan e verande, di larghezza non eccedente la dimensione della piazzola, distanza in altezza dalla veranda o caravan non superiore a 70 cm, non sono ammessi teli, cannicci o pannelli che chiudono il perimetro della piazzola. Tali coperture dovranno essere ancorate con tiranti elastici agli alberi o a eventuali pali di sostegno.

E’ assolutamente proibito manomettere o modificare le colonnine degli attacchi elettrici, utilizzare attacchi diversi da quelli assegnati o usufruire di più attacchi.

L’ospite è tenuto a custodire tutti gli oggetti di proprietà e a tenere chiusi alloggi, camper ,roulotte e tente ed i veicoli in genere. Il Villaggio non è responsabile per furti e danneggiamenti da terzi in piazzola, parcheggio, deposito o qualsiasi altro luogo all’interno dello stesso.

Gli animali devono essere sempre accompagnati fuori dal campeggio per l’espletamento dei loro bisogni fisiologici, qualora ciò avvenisse all’interno, le loro deiezioni dovranno essere immediatamente rimosse dai proprietari con gli appositi sacchetti e paletta. I trasgressori saranno puniti con l’ammenda di € 20,00. In caso di reiteratezza dell’inosservanza di questo obbligo i proprietari saranno espulsi dal campeggio con il proprio animale.

Non e’ consentito portare gli animali all’interno dei servizi igienici. E’ assolutamente vietato fare la doccia ai cani all’interno del campeggio o lavarli nei lavandini, lavapiedi , camper service e all’interno della piazzola.

La mancata osservanza di tali norme ed un comportamento che danneggi l’armonia e lo spirito dell’insediamento potrà comportare l’allontanamento dal Village come “ospite indesiderato”. Il rispetto di tali norme serve a rendere una vacanza tranquilla per voi tutti e dar luogo di poter esprimere il nostro meglio per rendervi il soggiorno il più confortevole possibile.

Gli ospiti devono essere sempre autorizzati dalla Direzione del Village che dopo un’ora di permanenza applicherà la tariffa “VISITATORE” addebitandola al cliente residente nella struttura;

E’ sempre rigorosamente obbligatorio rispettare gli orari del silenzio che sono dalle ore 14:00 alle 16:00 e dalle 24:00 alle 9:00. In tali orari non è possibile accendere radio e televisori o fare schiamazzi di ogni genere, usare le strutture sportive (campi da tennis, calcetto, ping pong), inoltre si invitano i genitori a far rispettare tali orari del silenzio anche ai propri bambini;

I rifiuti devono essere sempre gettati negli appositi cassonetti segnalati dalla Direzione;

Le piazzole del campeggio possono essere occupate dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 20:00, mentre devono essere lasciate entro e non oltre le ore 13:00 del giorno di partenza, dopo tale orario verrà conteggiato un giorno in più;

L’ingresso nell’area campeggio, con le auto, è autorizzato solo per due ore all’arrivo e due ore alla partenza, mentre nel periodo di permanenza devono essere parcheggiate presso gli spazzi preposti dalla direzione;

E’ severamente vietato accendere fuochi al di fuori dagli spazi predisposti dalla direzione;

E’ fatto espresso divieto sia il nudo che il “topless” all’interno del villaggio (sia sulla spiaggia che in piscina, così come in tutta la struttura); il nudo è altresì vietato per i bambini.

Alla partenza gli alloggi vanno lasciati nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati dalla Direzione, eventuali danni o manomissioni, saranno addebitati agli stessi ospiti che hanno usufruito dell’alloggio stesso;

E’ rigorosamente vietato usufruire della piscina negli orari di chiusura della stessa;

E’ obbligatorio sempre usare la cuffia e farsi la doccia prima di entrare nella vasca della piscina;

E’ vietato entrare nei servizi commerciali (bar, ristorante-pizzeria, alimentari, reception) con indumenti bagnati;

E’ vietato lasciare la biancheria incustodita nella lavatrice a gettoni dopo la fine del lavaggio.

Sono consentite coperture supplementari in tela a protezione di caravan e verande, di larghezza non eccedente la dimensione della piazzola, distanza in altezza dalla veranda o caravan non superiore a 70 cm, non sono ammessi teli, cannicci o pannelli che chiudono il perimetro della piazzola. Tali coperture dovranno essere ancorate con tiranti elastici agli alberi o a eventuali pali di sostegno.

E’ assolutamente proibito manomettere o modificare le colonnine degli attacchi elettrici, utilizzare attacchi diversi da quelli assegnati o usufruire di più attacchi.

L’ospite è tenuto a custodire tutti gli oggetti di proprietà e a tenere chiusi alloggi, camper ,roulotte e tente ed i veicoli in genere. Il Villaggio non è responsabile per furti e danneggiamenti da terzi in piazzola, parcheggio, deposito o qualsiasi altro luogo all’interno dello stesso.

Gli animali devono essere sempre accompagnati fuori dal campeggio per l’espletamento dei loro bisogni fisiologici, qualora ciò avvenisse all’interno, le loro deiezioni dovranno essere immediatamente rimosse dai proprietari con gli appositi sacchetti e paletta. I trasgressori saranno puniti con l’ammenda di € 20,00. In caso di reiteratezza dell’inosservanza di questo obbligo i proprietari saranno espulsi dal campeggio con il proprio animale.

Non e’ consentito portare gli animali all’interno dei servizi igienici. E’ assolutamente vietato fare la doccia ai cani all’interno del campeggio o lavarli nei lavandini, lavapiedi , camper service e all’interno della piazzola.

La mancata osservanza di tali norme ed un comportamento che danneggi l’armonia e lo spirito dell’insediamento potrà comportare l’allontanamento dal Village come “ospite indesiderato”. Il rispetto di tali norme serve a rendere una vacanza tranquilla per voi tutti e dar luogo di poter esprimere il nostro meglio per rendervi il soggiorno il più confortevole possibile.

ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE

  • Per annullamenti entro 60 giorni prima dell’inizio del soggiorno, rimborso della caparra con trattenute di €. 50,00 per spese di Segreteria.
  • Per annullamenti dai 60 ai 30 giorni prima dell’inizio del soggiorno, rimborso della caparra con trattenute del 50%
  • Per annullamenti nei 30 giorni prima dell’inizio del soggiorno, si perde la caparra per intero.
  • Il soggiorno si intende completamente goduto anche per partenze anticipate dipendenti dal cliente.
La direzione

Dansk DA English EN Français FR Deutsch DE Italiano IT Español ES Svenska SV